Medici Ermete

Cantine e Territorio

territorio

Emilia-Romagna, un nome che vuol dire qualità

Benvenuti in una delle regioni più ricche d’Europa, dove si producono molti dei più amati prodotti dell’enogastronomia nazionale e dove la qualità della vita è fra le più alte del Belpaese..

Facilmente raggiungibile da Venezia, Firenze, Milano, l’Emilia-Romagna è il cuore del nord Italia, popolata fin dalla remota antichità, quando cresceva spontanea a margine dei boschi la “ vitis labrusca”, da cui deriva il nome del re dei vini italiani nel mondo; il Lambrusco.
Il clima della regione è caldo e soleggiato d’estate e rigido d’inverno, quando la nebbia avvolge la pianura e sulle colline può nevicare.

Questa è una terra da vino, che dà grandi soddisfazioni a chi la conosce e sa lavorarla con amore. Le province di Reggio Emilia e Modena sono il tempio del Lambrusco, un vino amato dal medico di papa Sisto V, Andrea Bacci, che scriveva: “le viti di Lambrusco, i cui grappoli bianchi e rossi producono vini speziati e fragranti, che fanno una schiuma deliziosa quando vengono versati nel bicchiere”